DENTI FAMOSI


Freddy Mercury

Nonostante il nomignolo "tricheco" affibbiatogli fin dai tempi della scuola, Freddie Mercury non ha mai voluto sistemare il sorriso per il timore di intaccare le proprie capacità vocali.


Freddy Mercury
Freddy Mercury

Clicca sulle immagini per ingrandirle




Adolf Hitler

Per tutta la vita Hitler ebbe tre debolezze (panna, cioccolato e zucchero in generale) ed una fobia (la paura dei medici). A dire del suo dentista personale, tale dr. Johannes Blaschke, invero ben poco frequentato, la bocca del fuhrer presentava denti distrutti dalle carie ed una forte alitosi.


Adolf Hitler
Adolf Hitler

Clicca sulle immagini per ingrandirle




Maria Antonietta - 1

Una volta organizzato il matrimonio col futuro re Luigi XVI di Francia, Maria Antonietta venne "preparata" con una full immersion di francese e con l’applicazione di un apparecchio ortodontico per migliorarle il sorriso.


Maria Antonietta
Maria Antonietta

Clicca sulle immagini per ingrandirle




Maria Antonietta - 2

Appena giunta a Versailles, la quattordicenne Maria Antonietta smise presto di pulirsi denti e unghie, ma una lettera di fuoco della mamma, l’imperatrice Maria Teresa d’Austria, la rimise presto in riga. La regina divenne così la persona più curata di tutta la corte francese.


Maria Antonietta
Maria Antonietta

Clicca sulle immagini per ingrandirle




Luigi XVI di Francia

Sebbene l'igiene personale fosse pressoché estranea alla maggior parte della corte parigina di Luigi XVI, era abbastanza diffusa la pulizia dei denti mediante lo strofinamento di un fazzoletto aromatizzato con cenere di rosmarino.


Luigi XVI di Francia
Luigi XVI di Francia

Clicca sulle immagini per ingrandirle




Clark Gable

Si mormora che durante la lavorazione di Via col Vento (1939) la protagonista Vivien Leigh si lamentasse della forte alitosi del partner cinematografico. Risulta infatti che Clark Gable, malgrado fosse ossessionato dalla perfetta pulizia del corpo e degli indumenti indossati, trascurasse decisamente la cura delle proprie protesi dentarie.


Clark Gable
Clark Gable

Clicca sulle immagini per ingrandirle




Il (non) eterno riposo

Nel 2012 è comparso su internet il video di un uomo mentre profana le tombe di Johann Strauss e Johannes Brahms al Cimitero Centrale di Vienna e, con un paio di pinze, strappa e ruba i denti dei compositori. Lo scopo dichiarato del ladro è quello di aprire un museo dedicato ai denti di personaggi famosi.


Cimitero Centrale di Vienna
Cimitero Centrale di Vienna

Clicca sulle immagini per ingrandirle